martedì 19 settembre 2017

RECENSIONE IN ANTEPRIMA "Aspettavo solo te" di JESSICA CLARE

Buongiorno readers, oggi Maddalena vi parla del tanto atteso ultimo romanzo della talentuosa Jessica Clare in uscita oggi con Newton Compton: Aspettavo solo te ovvero The Billionaire and the Virgin, primo volume della serie Billionaires & Bridesmaids composta da 6 libri autoconclusivi riguardanti sei milionari che svolgono affari sporchi e che si innamorano di donne bellissime. Un romanzo divertente che ha accompagnato la nostra Madda nei pomeriggi piovosi, facendola sorridere e sperare in un lieto fine. Venite a conoscere l'altissima Marjorie e il playboy miliardario Robert.

TITOLO: Aspettavo solo te
TITOLO ORIGINALE: The Billionaire and the Virgin
SERIE: #1 Billionaires & Bridesmaids series
AUTORE: Jessica Clare
DATA D’USCITA: 19 Settembre 2017
EDITORE: Newton Compton
GENERE: rosa contemporaneo
NARRAZIONE: pov femminile e maschile in terza persona
AMBIENTAZIONE: isola esotica
CATEGORIA: seconde possibilità
FINALE: no cliffhanger
COPPIA: Marjorie Ivarsson, cameriera; Robert Cannon, miliardario.




TRAMA

Marjorie Ivarsson è l'immagine dell'ingenuità. È una cameriera che lavora sodo ed è stata cresciuta da sua nonna. Una serata al bingo è la sua idea di socializzazione. Ma quando viene invitata come damigella al matrimonio della sua amica Bronte, entra in un mondo tutto nuovo. Trascinata sull'isola privata dello sposo miliardario, Marjorie è accecata dal lusso e dal glamour. Ma quello che la sconvolge di più è Robert Cannon, famigerato playboy e pezzo grosso del piccolo schermo. Quando Marjorie lo salva dall'annegamento nella laguna turchese dell'isola, non può fare a meno di essere attratta da lui. Ma non è l'unica vittima del suo fascino, e con i modi da donnaiolo impenitente di Robert, non potrebbero essere peggio assortiti. Ma la loro attrazione infuocata comincia a essere difficile da ignorare. Su un'isola così idilliaca, romantica e irresistibile, gli opposti finiranno per attrarsi?

RECENSIONE


Marjorie Ivarsson, cameriera e migliore amica di Brontë, è una ragazza dolce ed ingenua. Cresciuta con i nonni, dopo la morte prematura dei genitori, Marjorie è diversa da tutte le ragazze della sua età: per lei non è importante il vestito di moda, il ragazzo di turno o le uscite con le amiche. La sua idea di divertimento consiste in una partita di bocce o bingo, con gli amici sessantenni conosciuti nel locale dove lavora o in altri luoghi che lei frequenta. La sua è sempre stata una vita tranquilla e monotona, fin quando non si trova catapultata su un'isola tropicale per festeggiare il matrimonio della sua migliore amica Bronte con Logan, miliardario che abbiamo già avuto l'onore ed il piacere di conoscerlo nella serie precedente.
Durante una pausa dalle tante prove tecniche e dalle tante cene Marjorie, con il suo costume intero rosso a pois bianchi, si reca in spiaggia per un po' di tranquillità.
Sarà qui che incontrerà Robert Cannon. E non un incontro da sogno, compreso di fiori e cuori. Bensì un salvataggio in piena regola.
Robert Cannon, miliardario, playboy e proprietario di una catena di programmi televisivi, è un uomo pieno di sé, bello, arrogante e testardo. Si trova su quest'isola per convincere Logan di ascoltare una sua proposta che non può lasciarsi scappare. E mentre si trova su un materassino gonfiabile, con un drink in mano e il telefono all'orecchio, si ritrova in acqua, affogando. Sarà una ragazza a salvarlo da un finale tragico e comico. Il primo incontro tra Robert e Marjorie sancisce già le emozioni che li coinvolgeranno nel corso del romanzo.
Tensione, aspettative, paura ed attrazione.
Non sono poche le difficoltà che incontreranno. Robert è disposto a tutto e a qualsiasi cifra per scoprire il nome della ragazza che l'ha salvato e l'ha incantato corpo ed anima.
Un'amazzone che sembra scomparsa dall'isola, fin quando il destino non vuole che s'incontrino una seconda volta, e di certo Rob non si lascerà scappare questa opportunità.
Saranno disposti a fingere di essere qualcun altro per riuscire a far colpo l'uno sull'altro senza considerare che l'importante è essere se stessi e venir apprezzati per i propri pregi e per i propri difetti. E quando tutto sembrerà andare per il verso giusto, la verità e la vita quotidiana saranno pronte a creare grandi difficoltà ai due protagonisti.
Un romanzo divertente che può essere letto nei pomeriggi autunnali. Lettura scorrevole e piacevole. Jessica Clare promossa anche questa volta. Volete conoscere anche voi l'altissima Marjorie e il playboy Robert? Non vi resta che leggere questo romanzo.



Maddalena


Nessun commento:

Posta un commento